BitcoinEconomiaLa Moneta

E il popolo scopri l’oro.. ma lo disse la banca d’Italia.

Ho visto la trasmissione di Piero Angela di Quark, tutto bello vedere che se ne interessano anche le TV controllate.. Iniziano con mostrare il cavò della banca d’italia, il bitcoin si mostra sempre con la moneta gadget, tanto per attirare con la psicologia.. si sà. Ed all’inizio è tutto materiale per il popolo.. mi sta anche bene.

Ma non mi dite che il vice direttore banca d’italia sia in buona fede.. naturalmente come dico spesso non c’è lo con l’essere umano.. ma con il ruolo del vice direttore si. Una persona che cresce di coscienza e si accorge che le cose che fà non sono più in coerenza con il proprio essere umano, vuol dire che è un ladro.

Ci hanno detto che la banca d’italia era un istituto pubblico .. e non lo è mai stato. Ci hanno raccontato che Internet nel 1994 era un covo di pedofili.. e non lo era. Ci hanno raccontato che il Bitcoin serve per vendere droga e armi e non lo è. Insomma credono che siamo stupidi?

Passato il tempo in cui l’oro serviva alla gente, adesso è diventato arma di scambio per le guerre, passato il tempo in cui si credeva ai leader politici, adesso sono diventati dei mafiosi.. Insomma sappiamo benissimo che dentro ognuno di noi vi è un “lato oscuro della forza” 🙂 Ma per favore sviluppiamo il “lato bello della forza”, quello che fa di noi il meglio per l’Evoluzione.

Tutti sbagliamo, basta chiedere scusa e accettare la fantastica innovazione umana che è il Bitcoin.

Nella Trasmissione si dice che nella banca d’italia non si perde un euro.. magari crederci, ma in realtà non si perde un euro perché non sono del popolo, sono dei potenti della BCE che se se ne accorgono sono guai per gli impiegati.

L’euro mantiene il prezzo stabile, mica tanto. Il numerino scritto su è lo stesso ma il valore cala sempre di più e compri meno cibo, serve a creare la povertà per il controllo del popolo con l’inflazione.

Si impone come moneta (valuta Fiat) a corso forzoso, sei obbligato ad usarla, del bitcoin che è una moneta volontaria si è creato fiducia dal popolo come lo è stato per l’oro. Mentre la fiducia nell’euro o Lira di allora è stata presa da un Governo o Re o Repubblica, finché loro si comportano in maniera etica tutto funziona, il popolo si fida e loro controllano l’Autority Economica, ma se vivi nella tua città e le cose non vanno bene.. allora devi toglierli la fiducia.. ma non puoi con la moneta a corso forzoso.

Paragona il bitcoin al casinò.. o peggio, ma scherziamo? Ma si vergogni.. Sempre meglio che avere la roulette truccata dal Banco..d’italia.

Studiate .. è vero.. ma non dalle informazioni che da uno Stato che non funziona.

Alessandro Valerio “cocioale”